strada Convento della Croce di Scicli
Come raggiungere il Convento della Croce di Scicli? Distanze, consigli e indicazioni maps
30 Maggio 2022
libro digitale Madonna delle Milizie
Un libro digitale per raccontare la storia di Ruggero I e la Battaglia delle Milizie
8 Giugno 2022

Convento del Rosario. Nuovo sito turistico visitabile a Scicli

Scicli ha la fortuna di avere tante belle chiese, ognuna con delle peculiarità particolari e in alcuni casi singolari. Tutte da visitare assolutamente!

E’ il caso della chiesa e il relativo convento del Rosario che si aggiunge finalmente al grande ventaglio di attrattive e luoghi visitabili nella bella città di Scicli (RG).

Scicli - Convento del Rosario

Questo oltre ad essere un luogo di preghiera e raccoglimento è anche un luogo di ispirazione.
La sua collocazione offre, a chi ha il privilegio di entrarvi, un panorama unico nel suo genere.

La sua magnifica panoramica su tutto Scicli con vista fino al mare lo rendono uno dei luoghi più suggestivi della città.

Una suggestiva veduta panoramica su più zone del centro storico di Scicli, con scorci fotograficamente molto interessanti. Il mare, in lontananza, fa da cornice a vedute emozionanti sulla città barocca. Al tramonto è possibile godere di una vista meravigliosa.

SENTIRSI IN PARADISO
“Quando si arriva al convento del Rosario, salendo un po’ di gradini si ha l’impressione di essere in paradiso per la pace e il silenzio che regnano in questo luogo di culto cristiano…con una deliziosa chiesetta che incanta”.

Letizia T.
Scicli - Convento del Rosario
giardino Convento del Rosario

Orari di visita

Il Convento del Rosario è visitabile nei seguenti giorni:

  • Dal lunedì al venerdì
    dalle ore 9:00 alle ore 12:30
    dalle ore 15:00 alle ore 19:00
  • Il sabato mattina dalle ore 9:30 alle ore 12:30.
    L’ingresso è ad offerta libera.

Contatti per Info e prenotazioni

Per avere maggiori informazioni o per prenotare la vostra visita è possibile chiamare i seguenti numeri:
Federica (+39 335 164 8414), Fabrizia (+39 389 974 3921)

Qualcosa di più sulla chiesa e il relativo convento

La chiesa costruita nel 1516 e inizialmente dedicata alla Madonna di Monserrato (oggi è detta del Rosario) fu in seguito ingrandita ad opera di numerosi devoti sciclitani.
Il luogo per la costruzione fu scelto sulla sommità del Monte Campagna, uno dei tre principali valloni che coronano il centro storico di Scicli.

Nel 1567 la chiesa passò in possesso ai padri domenicani che portò al cambio di denominazione della stessa, da chiesa della Madonna di Monserrato in chiesa del Santissimo Rosario.
In seguito l’edificio è stato ingrandito e abbellito, con rifacimenti e modifiche costanti negli ultimi tre secoli.

Il complesso religioso, poco danneggiato durante il terremoto del 1693, oggi si presenta sobrio nel suo stile neoclassico esterno.
L’interno della chiesa, a navata unica, si rifà allo stile tardo barocco siciliano e a rifacimenti ottocenteschi.
Gli affreschi color pastello si alternano ai quadri settecenteschi raffiguranti i misteri del Rosario.

Altre cose interessanti da trovare e visitare nel convento

Nella zona del monastero, dove sono ubicate la sagrestia e le altre stanze dormitorio, sono esposti crocefissi (come il SS. Crocifisso che parlò al sac. Girolamo Ribera nel 1703), statue (come quella di San Vincenzo Ferrer e della Madonna degli ammalati), pianete e dalmatiche e le stanze dove hanno dormito i co-fondatori del Convento con relativi oggetti personali e strumenti di penitenza.
Degna di nota anche una monumentale acquasantiera in pietra pece scolpita.

Un importante progetto nel Convento

Il Convento del Rosario è anche sede di un Centro Diurno che da sostegno alle famiglie meno fortunate di Scicli occupandosi dei loro bambini.
Oggi grazie all’impegno volontario di alcune ragazze e signore e alle suore del convento (Suor Lusinda, la Madre superiore Suor Ofelia), che si prodigano per la cura di questi bambini, il centro accoglie alcune decine di minori che vengono intrattenuti con attività ludico-formative, laboratori, escursioni, ecc…

Le attività che si svolgono nella struttura riescono a soddisfare le esigenze primarie quotidiane di questi come il vitto e le attività formative di dopo-scuola.

Nota: ad accogliervi e a farvi da guida nei luoghi del convento troverete pure i ragazzi del Centro Diurno 😉

Scicli - Convento del Rosario
interno Convento del Rosario

Come raggiungere il sito

Per raggiungere il luogo religioso sono possibili due opzioni:

  • Dalla parte bassa, a piedi: partendo dal centro storico di Scicli, via Dolomiti all’altezza della Chiesa di Santa Maria della Consolazione percorrere tutta la via in salita denominata via Villari, quindi prendere la piccola via San Domenico per arrivare al cancelletto che conduce all’ingresso del cortile del convento.
  • Dalla parte alta, in macchina: dal centro storico di Scicli imboccare i tornanti della via San Nicolò (quelli che conducono a Modica-S.Cuore) per poi, a livello del secondo, imboccare la via Padre Timoteo Longo (via dedicata con cancello che porta al convento).
    Ma attenzione, la zona parcheggio è veramente piccola. Vi consigliamo la prima opzione.

Comments are closed.

error: Contenuto protetto da copyright I love Scicli!