Medicane Scicli scuole e uffici chiusei
Allerta rossa Medicane! A Scicli chiude tutto
28 Ottobre 2021
Campo Santo
Orari cimitero di Scicli
1 Novembre 2021

L’ Armi Santi, il pane di Scicli per i defunti, preparato e descritto su Rai 1 nella trasmissione di Antonella Clerici

E’ sempre Mezzogiorno | Ricetta del panificatore Fulvio Marino | Pane “Armi Santi”

La commemorazione dei defunti è un momento di ricordi e riflessione molto importante e sentito in Sicilia. Nella notte tra 1 e 2 novembre, in una tradizione che ormai sta scomparendo, si celebravano le persone care che non ci sono più portando doni ai bimbi. Erano i doni inviati proprio dai cari che, dall’aldilà, premiavano più piccoli dei loro buoni comportamenti.

A Scicli, in un usanza quasi dimenticata, si usano preparare dei pani votivi, l’ Armi Santi
Vengono tipicamente fatti nella giornata dell’ 1 novembre per essere poi donati l’indomani ai bambini, nella giornata dei morti, in segno delle anime che non ci sono più.

Le donne di Scicli confezionano i pani di casa a forma di cuore o con le più caratteristiche braccia congiunte, a ricordare un abbraccio.

pane sciclitano della festa dei morti
Armi santi (foto Franca Savà)

L’ Armi Santi, il pane di Scicli per i defunti, preparato e descritto su Rai 1 nella trasmissione di Antonella Clerici.


La puntata di oggi 1 novembre 2021, Festa di Ognissanti,  del programma di Rai Uno “E’ sempre Mezzogiorno” ha proposto proprio la preparazione dell’ Armi Santi, una delle ricette tradizionali di Scicli per le giornate di commemorazione dei defunti di novembre.

L'”abbraccio” del pane votivo di Scicli, simbolo delle anime Sante che non ci sono più.

Una specie di abbraccio di pane a base di pasta di grano duro spiegato da Fulvio Marino, cuoco ospite della conduttrice Antonella Clerici.

Ricetta armi santi

Fulvio Marino, prima di procedere alla creazione dell’impasto, elenca gli ingredienti necessari per la ricetta:

Ingredienti

  • 1 kg semola di grano duro,
  • 450 gr di acqua impastare per bene, dopo aggiungere lievito
  • 200 gr di lievito madre (o 10 gr di lievito fresco di birra con 550 gr di acqua),
  • 18 gr di sale.

Nel caso in cui dovreste usare il lievito di birra al posto di quello madre per qualunque ragione, ricordate di aggiungere all’impasto 100 m di acqua in più proprio perché all’impasto viene a mancare quella parte di umidità apportata invece dal lievito madre.

Procedimento

La ricetta è molto semplice. Dopo aver mescolato per bene la semola con 430 ml d’acqua unite 200 g di lievito madre.
Continuate a impastare con le mani in maniera energica per avere un composto omogeneo al quale unirete il sale e la restante acqua.

Lasciare a lievitare circa 2 ore, coperto con pellicola trasparente, a temperatura ambiente.
Quindi dividete l’impasto a metà per creare due filone di pasta di circa 50 cm.
Procedere con i tagli sulla pasta.
Infornare a 200 °C per circa 20 min.

2 novembre pane votivo di Scicli
E’ sempre Mezzogiorno | Ricetta del panificatore Fulvio Marino | Pane “Armi Santi”

La puntata e la ricetta possono essere visionate nel canale di RaiPlay. Dal minuto 47 si parla dell “Armi Santi” di Scicli.
Buona visione!

https://www.raiplay.it/video/2021/10/E-sempre-mezzogiorno—Puntata-del-01112021-bb132243-76d9-49e3-92d1-d1b3c53e9106.html

Comments are closed.

error: Contenuto protetto da copyright I love Scicli!