Treno Barocco e I Binari della Cultura per l’estate siciliana 2016

La baronessa bianca
La Baronessa Bianca del Q.Cataudella al cinema Italia di Scicli
26 Giugno 2016
Scicli la città che vorrei
La città che vorrei -il programma
6 Luglio 2016

Treno Barocco e I Binari della Cultura per l’estate siciliana 2016

treno del gusto

treno barocco

I treni storici sulle ferrovie siciliane nei mesi estivi
Valle dei Templi, Scala Turchi, barocco e Taormina

Parte la nuova iniziativa della Fondazione FS Italiane “I Binari della Cultura. Sicilia Estate 2016, itinerari turistici in treno storico”. Il programma prevede diciotto treni d’epoca speciali su tre importanti direttrici culturali dell’Isola:  Valle dei Templi, Barocco del Val di Noto e Taormina.

Il 3 luglio il primo viaggio con “Il Treno dei Templi” da Agrigento a Porto Empedocle. Il programma completo della nuova iniziativa congiunta della Fondazione FS, della Regione Siciliana e di Trenitalia sarà presentato a Palermo il prossimo 5 luglio.

In anteprima i tre itinerari e le date estive degli eventi dei “Binari della Cultura”. 18 viaggi in treno storico alla scoperta delle bellezze della Sicilia.
Non perdetevi il primo appuntamento di domenica 3 luglio: “Il Treno dei Templi” da Agrigento a Porto Empedocle alla volta del Parco Archeologico Patrimonio Unesco, con ingresso gratuito in coincidenza della prima domenica del mese.

Treno barocco: Siracusa, Donnafugata, Comiso, Scicli, Ragusa.

Partenza a luglio per Il treno del Barocco che viaggerà solo di domenica (il calendario completo verrà illustrato nei prossimi giorni). Appuntamento alla stazione di Siracusa, si percorreranno i suggestivi itinerari fino a Donnafugata, Comiso, Scicli, Ragusa. Ogni domenica una tappa diversa. Nelle varie stazioni ad aspettare i turisti ci sarà un autobus che permetterà di raggiungere i centri storici.

Da Siracusa a Donnafugata e Comiso 24 luglio|4 settembre

Da Siracusa a Scicli e Ragusa 31 luglio|11 settembre

Da Siracusa a Noto e Modica 7 agosto|18 settembre

Il “Treno dei Templi” da Agrigento a Porto Empedocle

Domenica 3 luglio è organizzato il primo viaggio: Il “Treno dei Templi” da Agrigento a Porto Empedocle.

A bordo delle automotrici del 1970 ALn668.1600 i turisti potranno godere di un viaggio volutamente lento per apprezzare i suggestivi paesaggi attraversati, visitare il Parco Archeologico della Valle dei Tempi, Patrimonio Unesco, gratuitamente in concomitanza della prima domenica del mese, il Giardino della Kolymbetra, con un biglietto di ingresso speciale riservato ai viaggiatori del treno storico. Prevista anche la possibilità di raggiungere la Scala dei Turchi, la suggestiva falesia di marna bianca a picco sul mare.

Info: http://www.fondazionefs.it/ffs/Attivit%C3%A0/Treni-storici/Binari-della-cultura

error: Contenuto protetto da copyright I love Scicli!