Concerto di Natale
“Gran Concerto di Natale” con il M. Marcello Giordano Pellegrino
12 Dicembre 2021
Concerti a Palazzo Spadaro 2021/2022 - programma
Concerti a palazzo Spadaro XIII edizione! Programma 2021 – 2022
15 Dicembre 2021

Facciamo rinascere l’organo di San Bartolomeo. Avviata la raccolta fondi

organo a canne chiesa di San Bartolomeo Scicli

Le straordinarie note dell’organo della Chiesa di San Bartolomeo Apostolo potranno presto ritornare a riecheggiare grazia alla campagna di sensibilizzazione lanciata l’11 dicembre scorso da Padre Giovanni Lauretta.

“Riportiamo al suo massimo splendore l’Organo a Canne della chiesa barocca di Scicli.
Tutti insieme nessuno escluso possiamo realizzare questo sogno!”

organo di San Bartolomeo
organo a canne chiesa di San Bartolomeo Scicli

Adotta una canna dell’organo

Per “adottare” l’antico e prestigioso strumento musicale della straordinaria chiesa di Scicli la parrocchia di San Bartolomeo di Scicli, il suo parroco padre Giovanni Lauretta e il M° Marcello Giordano Pellegrino hanno lanciato l’iniziativa “adotta una canna dell’organo” per sostenere le spese di recupero dell’organo della chiesa da 840 canne e a cassa armonica.

Pellegrino aveva già descritto nello specifico le caratteristiche tecniche artistiche di questo straordinario strumento del 1911 in questo preziosa Descrizione dello storico Organo a Canne della Chiesa di San Bartolomeo.

Lo stesso Pellegrino racconta che “dal 2008 al 2011 l’organo ha vissuto dei momenti di criticità causa lavori di restauro della Chiesa…poi nel 2011 la caduta di alcuni calcinacci di una certa grandezza proprio all’interno dello strumento ha distrutto buona parte delle canne centrali, il crivello, parte del somiere… Questa è la situazione attuale, ma recuperabile con l’impegno di tutti”.

(in foto la situazione attuale dell’organo)
È possibile “adottare” ogni singola canna.

L’importo totale del lavoro di restauro è stato attestato ad una cifra totale di 20.000 euro.
Per raggiungere l’obiettivo ogni benefattore può “adottare” una o più canne.

Il Maestro Marcello Giordano Pellegrino ha lanciato l’appello a tutti i cittadini

Il M° Marcello Giordano Pellegrino concertista, docente di arte lirica e storia del teatro d’opera, personalità di spicco nell’ambiente artistico/culturale siciliano, ha voluto lanciare un video-appello alla cittadinanza tutta:

Le canne suddivise in piccole, medie e grandi potranno essere restaurate con una elargizione di 50, 100 o 200 euro rispettivamente. Le donazioni potranno essere inviate tramite bonifico bancario intestato a:

Chiesa di San Bartolomeo Apostolo di Scicli

Casuale: Per restauro organo chiesa di San Bartolomeo Apostolo

IBAN: IT62K0503684520CC0211186279 – BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA

I nomi dei benefattori verranno inseriti nell’elenco dei mecenati a futura memoria.

Di seguito la locandina ufficiale per promuovere l’iniziativa:

Comments are closed.

error: Contenuto protetto da copyright I love Scicli!